Ti trovi in: Home » Progetto » Promotori

PROMOTORI

Principale promotore del progetto è l'Azienda Agricola Bagii srl di Tartano.

La passione per la montagna, nonché l'amore per la sua terra e le sue tradizioni hanno spinto Elio Angelini, amministratore dell’azienda, ad elaborare e progettare un'idea per promuovere le bellezze naturali e paesaggistiche del territorio alpino nelle valli di Tartano.

Elio è nato e cresciuto a Tartano e ben conosce questo territorio, le sue necessità. Si è sempre impegnato per la salvaguardia di questo ambiente, della sua valorizzazione, lavorando attivamente anche all'interno di diverse istituzioni pubbliche.

Profilo di Elio Angelini a cura dell'amico Giuseppe Anzelmo

I geometra Renato Bertolini e Walter Spini hanno curato lo studio architettonico, storico ed ambientale delle baite, la nuova viabilità agro-silvo-pastorale e le urbanizzazioni degli alpeggi Val Corta, Sona e Vallaur.

L’Albergo Ristorante Valtellina di Como, sempre di proprietà della famiglia Angelini, collabora nell’organizzazione di eventi ed è parte attiva nella promozione della cultura locale in particolare, proponendo una squisita gastronomia tipica accompagnata coi vini delle migliori aziende vitivinicole presenti sul territorio valtellinese. www.albergovaltellina.com

Enti che hanno sostenuto in vario modo l’attuazione del progetto:
» il Consorzio BIM (Consorzio dei Comuni del Bacino Imbrifero Montano dell'Adda) per la gentile concessione del patrocinio.

» il Parco delle Orobie Valtellinesi per la fattiva collaborazione nella realizzazione e promozione del Giardino Botanico, riqualificato dal Dott. Roberto Parolo e assistito dalla Dott.ssa Marzia Fioroni.

Infine, vengono di seguito enunciati il Comune di Tartano, la Comunità Montana di Morbegno, la Provincia di Sondrio, la Regione Lombardia e tutti gli altri Enti e Consorzi che hanno gentilmente autorizzato l’attuazione e lo sviluppo del progetto Viviorobie.